La 3B Gallery venerdì 26 marzo 2010 presenta la mostra collettiva Point of View: gli artisti Manuela Galati, Federica Terracina, Tancredi Fornasetti, Andrei Georgescu saranno presenti in galleria per incontrare il pubblico, e raccontarsi con la loro arte. Point of View: Quattro percorsi differenti, quattro punti di vista uniti da una sensibilità pittorica comune.  La Galati, la Terracina ed il Fornasetti, artisti provenienti dall’ Accademia di Belle Arti di Roma, cresciuti insieme sotto la sapiente guida dell’ artista  e professore Michele Cossyro si incontrano e si sposano con il Georgescu, artista proveniente dall’Accademia di Belle arti di Bucharest e successivamente da quella di Bologna, in un clima multiculturale di apertura e scambio. Una mostra, un continuum segnico che attraversa le tele. La Galati con il suo Biomorfismo, i suoi microrganismi di un universo unicellulare immaginario che danzano nello spazio della tela tenendo sempre quella giusta distanza che crea l’armonia, quella giustapposizione delle forme che crea musica, ordine tensione e movimento. La Terracina con la sua enorme potenza cromatica, il suo segno/gesto di derivazione informale che continuamente costruisce e decostruisce lo spazio, tra materia  e vuoto in un gioco continuo di equilibri e con le sue superfici contaminate da tracce  che esplodono in micro e macro segni.  Il Fornasetti con le sue geometrie cromatiche, le sue architetture “imbrobabili” che creano luoghi artificiali, soffocati e metafisici ma che contemporaneamente mostrano un enorme fascino e ricchezza cromatica assumendo una vita propria ed un significato altro da quell’apparente quotidianità che spesso sembrano presentare. Ed il Georgescu con il suo modello-immagine, la perfezione della forma quadrata e quel generico destino di movimento, un movimento sospeso fra la soggezione della statua e l’indipendenza degli eventi naturali, un idea di movimento continuo e circolare che sempre ricomincia, sempre si rinnova, come il mare, come la musica jazz.

I quattro artisti si incontrano , assimilandosi vicendevolmente, collaborando  alla creazione  di uno spazio unico di continuità emozionale.  Point of Wiev mette in relazione quattro sensibilità e si impone di creare un contesto in divenire, una serie di possibilità e combinazioni che accompagneranno la strada di questi quattro giovani artisti.

 

 

Point of View

Venerdì 26 febbraio 2010

Dalle ore 17:00 alle ore 20:00

 

Indirizzo: Via Bezzecca 3

Info: arte3b.gallery@yahoo.it

3391855698

3287886550

3286494740