“CONFRONTI SENZA FRONTIERE” : PITTURE, SCULTURE, ICONE, VETRI D’ARTE, CONCERTI DI MUSICHE ROMENE E ITALIANE

Un evento espositivo di pitture,sculture,icone e vetri d'arte accompagnato da concerti di musiche romene e italiane

dal 30/03/2012 al 25/04/2012

Dall'ottobre del 2008 e' con il progetto “Cultura Internazionale a Roma,” che per la prima volta l'Assessorato alle Politiche Culturali e della Comunicazione di Roma Capitale offre ad Accademie ed Istituti di Cultura stranieri a Roma l’opportunità di comunicare in tempo reale il calendario delle attività, così da informare studiosi, appassionati di lingue e di culture extra-nazionali, cittadini e turisti: un segno fondamentale di apertura al multiculturalismo che fa di Roma un creativo centro di scambio e di relazione.

L'Accademia di Romania, dal 30 marzo al 25 aprile, ospitera' presso la propria sede, una mostra di pitture,sculture e opere d'arte create da artisti romeni e italiani a cura del critico d'arte GIORGIO PALUMBI:

Artisti romeni:

Doina BOTEZ (pittura), Robert FEKETE (pittura), Maria GALIE (pittura di icone), Camelia MIRESCU (pittura), Raluca Mişca (pittura), Magda NICA (scultura in vetro), Sorin SCURTULESCU (pittura), Sergiu TOMA (pittura), Sanda Aurora VOICU(pittura), Claudia ZLOTEANU (scultura)

Artisti italiani:

Giusy BIZZOTTO (pittura), Eleda CALANDRIELLO (scultura in vetro),Stefano CURZI (pittura), Alessandro DI COLA (pittura), Maria Luisa D’EBOLI (pittura), Giusy LAURIOLA (pittura), Rossana MORETTI (pittura di icone), Marco PIETROSANTI (scultura), Paolo STEFANELLI (pittura), Anna STICCO (pittura)